Salute

5 consigli per la buona salute

Per essere sani, ci sono alcuni semplici precetti e consigli da seguire. Ecco 5 consigli per essere in salute.

1. Mangiare una dieta equilibrata e sana

Questo è il primo consiglio che possiamo darvi. Se vuoi essere sano, stai attento a quello che mangi. Il sacrosanto “mangiare 5 frutta e verdura al giorno” è una regola che probabilmente avete sentito decine e decine di volte, ma c’è una ragione per questo. Questi frutti e verdure hanno un ruolo protettivo nella prevenzione di malattie che possono apparire in età avanzata, come i tumori (vedi anche: Prevenzione del cancro, consigli per uno stile di vita sano), le malattie cardiovascolari, l’obesità, il diabete … Essi forniscono anche le vitamine, i minerali e le fibre necessarie per il corretto funzionamento del corpo.

Per alcuni medici e nutrizionisti è addirittura necessario consumare 7 o addirittura 10 frutti e verdure al giorno! È quindi importante evitare di mangiare troppo grasso, troppo dolce o troppo salato. Per aiutarti a mangiare meglio, è possibile andare da specialisti, o portare con te il tuo smartphone: alcune applicazioni come Yuka, disponibile su Android o iPhone, ti permettono di consumare meglio dicendoti se un prodotto che puoi trovare in un supermercato è troppo salato, dolce, o pieno di additivi. Facile da usare, queste applicazioni lo renderanno più divertente!

2. Fare attività fisica regolare

Probabilmente è una cosa che avrete sentito anche voi molte volte. Ma un’attività fisica regolare è importante per la salute a tutte le età. L’attività fisica aiuta a mantenere il corpo e la mente, a ridurre la mortalità e a prevenire l’insorgenza di alcune malattie come il cancro, le malattie cardiovascolari, il diabete e il sovrappeso. Aiuta anche a combattere lo stress e a dormire meglio.

Non è necessario essere un grande atleta per essere fisicamente attivi. Andare al lavoro a piedi o in bicicletta o evitare di prendere l’ascensore per le scale sono piccole cose quotidiane che possono solo farti bene. Andare in piscina o fare jogging regolarmente sono anche attività benefiche che non occupano troppo tempo.

Il tempo da dedicare a questa attività fisica dipende dall’età: potete consultare QUI i consigli dell’Organizzazione Mondiale della Sanità su questo argomento. “L’OMS definisce l’attività fisica come qualsiasi movimento corporeo prodotto dai muscoli che richiede il dispendio di energia – compreso il movimento durante il lavoro, il gioco, le faccende domestiche, il movimento e le attività del tempo libero”, dice l’OMS sul suo sito ufficiale.

Buono a sapersi: “Il termine “attività fisica” non va confuso con il termine “esercizio fisico”, che è una sottocategoria di attività fisica più deliberata, strutturata e ripetitiva, volta a migliorare o mantenere uno o più aspetti della forma fisica.”

3. Bere molta acqua

L’acqua è essenziale per la nostra sopravvivenza. Come promemoria, il nostro corpo è composto dal 60 al 70% di acqua. L’acqua potabile ci aiuta quindi a mantenerci in una certa forma fisica (anche se non è sufficiente per essere sani, ovviamente), ci assicura anche una buona forma mentale e ha virtù per la salute che sicuramente non si sospetta. Quindi è necessario assicurarsi di avere abbastanza acqua in un giorno per essere al meglio. I medici raccomandano di bere tra 1,5 e 2 litri d’acqua al giorno per una persona adulta. Questa cifra può essere aumentata durante le giornate calde come questa estate o se si pratica uno sport, per mantenersi ben idratati.

4. Dormire abbastanza

Lo sapevi che passi quasi 25 anni della tua vita dormendo? Vale a dire che il sonno è una parte importante della nostra vita e non deve essere trascurato. Ma con il lavoro, gli studi, la famiglia e tutte le altre pressioni della vita quotidiana, il tempo del sonno ne risente pesantemente. E questo può essere dannoso per la vostra salute. La mancanza di sonno può influenzare il vostro umore, il vostro stato mentale, il vostro stato fisico, può disturbare il vostro metabolismo e persino aumentare il rischio di sviluppare determinate malattie. Queste sono tutte ragioni che dovrebbero spingervi ad adattare il vostro stile di vita per ottenere abbastanza ore di sonno. Secondo l’American National Sleep Foundation, il numero di ore di sonno consigliato dipende dall’età. Va dalle 14 alle 17 ore al giorno per i neonati alle 7-8 ore per gli anziani (oltre i 65 anni). Un adolescente (dai 14 ai 17 anni) avrà bisogno di 8-10 ore di sonno, un giovane adulto (dai 18 ai 25 anni) da 7 a 9 ore e un adulto (dai 26 ai 64 anni) da 7 a 9 ore di sonno. Queste sono naturalmente indicazioni e poi tutto dipende dall’individuo.

5. Evitare di fumare e di bere troppo alcol

Forse è qualcosa che ha senso anche per te. Ma per essere sani, le sigarette e il tabacco sono fortemente sconsigliati. Il fumo è la principale causa di morte evitabile al mondo. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, il tabacco è la causa diretta di 5,4 milioni di morti nel 2004 e di 100 milioni nel corso del XX secolo.

L’alcol è un’altra importante causa di morte: è associato a 2,6 milioni di morti in tutto il mondo nel 2016. E mentre si credeva da tempo che un bicchiere di vino o di birra occasionale non facesse così male alla salute, un recente studio ha confermato che non è proprio così (vedi anche: l’alcol non fa mai bene alla salute).

“Il risultato più sorprendente è che il consumo di alcol, anche in piccole quantità, contribuisce alla perdita di salute globale”, dice il leader della ricerca Emmanuela Gakidou, professore di salute pubblica all’Università di Washington. “Siamo abituati a sentire che uno o due bicchieri di bevande alcoliche sono perfetti, ma le prove indicano una situazione diversa.”

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento